Il  Conto Termico incentiva interventi per l’incremento  dell’efficienza energetica  e la produzione di energia termica  da fonti rinnovabili per impianti di piccole dimensioni. I beneficiari sono le Pubbliche amministrazioni, ma anche imprese e privati, che potranno accedere a fondi per  900 milioni  di eur o annui, di cui  200  destinati alle PA.

Grazie al Conto Termico è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo in tal modo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta.

Il limite massimo per l’erogazione  degli incentivi in un’unica rata  è di  5.000 euro  e i tempi di pagamento sono all’incirca di 2 mesi.

Cosa è incentivabile nel caso di Privati e Aziende?

  • La sostituzione di sistemi di climatizzazione invernale ed estiva con nuovi sistemi ad alta efficienza in pompa di calore o ibridi;
  • la sostituzione di caldaie, stufe, caminetti con nuovi generatori a biomassa ad alta efficienza;
  • l’installazione di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e per riscaldamento;
  • sostituzione di scaldacqua elettrici con nuovi in pompa di calore;
  • l’installazione di nuovi sistemi di climatizzazione ibridi con pompa di calore.

My-Casa è a tua disposizione per la redazione e invio della pratica al GSE (Gestore dei Servizi Energetici) per l’accesso all’incentivo previsto dal Conto Termico 2.0.

Per maggiori informazioni contattaci subito al 320.9596745 o scrivi a contotermico@my-casa.it